Lavori di ristrutturazione edilizia con consolidamento dell’orografia circostante ed ampliamento della volumetria esistente secondo il progetto dello “Studio Architetture”. Si procede con le fondazioni della nuova porzione di fabbricato, dopo approvazione dell’Ingegnere progettista delle strutture.